2016 IVConvegno Internazionale sulla documentazione, conservazione e recupero del patrimonio architettonico e sulla tutela paesaggistica Pavia, Italia, 6, 7 y 8 Ottobre 2016   L’evento Reuso 2016, organizzato con cadenza annuale, vuole favorire l’intercambio di esperienze e criteri rispetto a un tema totalmente attuale: il riuso del patrimonio, tanto a livello architettonico, quanto urbano e paesaggistico. Obiettivo del congresso è l’approfondimento, nel contesto internazionale, delle conoscenze e delle strategie di intervento relative alla conservazione e valorizzazione de patrimonio architettonico, urbano e paesaggistico. Il congresso vuole riunire la comunità accademica internazionale interessata alla divulgazione scientifica e offrire uno spazio per la discussione dei temi relativi alla documentazione, conservazione e riuso del patrimonio architettonico, ma anche garantire un’opportunità di diffusione dei risultati dei progetti di ricerca e la condivisione dell’esperienza didattica.   2017 V Congreso Internacional Reuso 2017. Sobre una arquitectura hecha de tiempo Granada, España, 18,19 y 20 de octubre 2017   Granada acogerá la celebración de la quinta edición del Congreso Internacional ReUSO, que tendrá lugar del 18 al 21 de octubre de 2017 en la E.T.S. de Arquitectura de la Universidad de Granada. El evento reunirá investigadores internacionales, profesionales, docentes y estudiantes universitarios, en relación a la reutilización del patrimonio arquitectónico y urbanístico, así como paisajes culturales e industriales. Todo ello se emprenderá desde una perspectiva interdisciplinar, científica y global. El congreso también abordará cuestiones metodológicas, técnicas, académicas y proyectuales, sobre la documentación, la conservación, la reutilización y la recuperación del patrimonio arquitectónico, urbanístico y paisajístico.   2018 VI Convegno Internazionale sulla documentazione, conservazione e recupero del patrimonio architettonico e sulla tutela paesaggistica Messina, Italia, 11, 12 y 13 Ottobre 2018   La vocazione multidisciplinare del Convegno si consolida e si esalta attraverso i tanti argomenti, consueti o innovativi, tutti di diritto afferenti alla matrice di ReUSO e tutti compartecipanti a raggiungere gli stessi obiettivi generali: rispettare il passato, interpretare il presente, salvaguardare il futuro. I fili verticali di ordito rappresentano i temi oggetto dei contributi – restauro, storia, database, riciclo, destinazioni d’uso, restituzione grafica, BIM, rifiuti, paesaggio, clima, energie rinnovabili, accessibilità, resilienza, adeguamento prestazionale, compatibilità, render, tecniche costruttive, riuso, tipologie edilizie, risparmio energetico, arte, retrofit (energetico, antisismico), territorio, costi, consolidamento, laser scanner, normative,  recupero, sostenibilità, rischio e sicurezza, green, realtà virtuale, … – e sono in effetti, al contempo, contenuti classici dei convegni ReUSO e parole chiave del terzo millennio, destinati ad offrire molteplici spunti di riflessione e dialogo a tutti gli studiosi che, nel proprio specifico disciplinare e in sinergia con i colleghi del medesimo o di altri settori, intendono contribuire a raggiungere gli obiettivi condivisi.